Senza categoria

“Un Caffè con…” Dj Far

20525379_1418172188259071_4405676573152915626_n
Photo by Fabrizio Sabiu

Oggi a “Un Caffè Con…” vi presento un ragazzo che con la sua professione e bravura anima ogni evento, dai matrimoni alle feste private, con la sua musica.

Parlo di DJ Far, Fabrizio Sabiu! Vi lascio alla sua intervista per scoprirne di più.

Buona lettura.

 

  1. Ciao Fabrizio, benvenuto nel mio Blog. Raccontaci chi sei e il tuo percorso professionale.

Ciao, sono Fabrizio, faccio il DJ e sono conosciuto con il nome di Dj Far. Ho iniziato ad appassionarmi alla musica all’età di 15 anni quando ancora a proporre musica erano solo le radio. Ascoltavo con vivo interesse le radio nazionali ma alcuni programmi musicali delle radio locali erano per me proprio un appuntamento fisso, come “Super Sound” di Studio One con il quale mi piaceva interagire. Ora è facile trovare e ascoltare musica con Internet e le tante reti musicali in tv, ma per me e per quei tempi era un vero appuntamento atteso. Grazie a questa passione, iniziai a comprare, con i primi risparmi di allora, i miei primi giradischi e gli LP musicali, trascorrendo nei negozi di dischi interi pomeriggi dedicati all’ascolto e alla scelta dei brani. Iniziai così in casa a divertirmi con la musica, cercando di sperimentare mixaggi tra un disco e l’altro. La cosa mi piaceva sempre di più e iniziai a dedicarci sempre più tempo: con i dischi non era così semplice e scontato mettere a tempo due brani e trovare due musiche con sonorità simili!

Iniziai poi a mettere musica alle feste private tra amici e, anche loro condividevano e alimentavano la mia passione. Le feste si fecero sempre più numerose e, grazie al passaparola, iniziai anche a uscire dal circuito degli amici. Cominciarono a contattarmi per feste private in piccoli locali e per varie occasioni fino a quando arrivai a suonare alle serate del giovedì e venerdì dello storico Linea Notturna. Era l’anno 2003, quando lo stesso Linea Notturna si convertì da circolo privato a locale pubblico aperto a tutti. Le serate del giovedì e del venerdì erano sempre cariche di gente e per me era davvero emozionante proporre le mie selezioni musicali davanti a così tante persone! I primi anni suonavo dentro il famoso pulmino… chi non l’ha conosciuto! Era il simbolo e l’attrazione del locale, che tutti si ricordano! Lì ho suonato ininterrottamente per otto anni, in quello stesso periodo iniziai a lavorare anche in altri locali cagliaritani, come la discoteca Charlie, l’Orus e il Movida, il Donegal, lo Sciabecco a Villasimius, le Terrazze di Calamosca, il T-Hotel, il Pashà… solo per citarne alcuni! Quanti bei ricordi anche al Pashà! Facevo lì tre serate a settimana, ognuna di queste con musica diversa e ottima gente. E’ uno dei locali di Cagliari che porto più nel cuore! E’ un’emozione quando vedi che, di settimana in settimana, gli stessi gruppi di amici tornano allo stesso locale per incontrarsi e ascoltare la tua musica! Con alcuni di loro si diventava proprio amici e la verità è che ci capita ancora adesso di incontrarci e scambiare due chiacchiere e due risate in ricordo di quegli anni!

Passavano gli anni e continuavo a girare i tanti locali di Cagliari arrivando anche a mettere musica alle feste a tema, proposte dagli organizzatori del divertimento locale, organizzate nelle bellissime ville della città di Cagliari. Fra tutte queste esperienze non posso non citare le tantissime feste di Capodanno al Convento di San Giuseppe.

Non furono solo feste organizzate e discoteche ad accompagnare quegli anni, ma iniziarono a mettersi in contatto con me anche per eventi privati come feste di laurea, matrimoni ecc. che non fecero altro che motivarmi ancora di più in questa mia crescente passione.

Questa presentazione richiede JavaScript.

  1. In questo momento, che genere di servizio offri ai tuoi clienti?

Ora sono uscito dal circuito dei locali cagliaritani perché ho preferito dedicarmi a tempo pieno alla mia prima professione e alla mia famiglia, dedicandomi soltanto alle occasionali feste private che mi permettono meglio di conciliare vita personale, lavoro e passioni.

Mi dedico quindi soprattutto a feste di matrimoni e altri eventi privati.

  1. Dj Far, ci fai qualche esempio di animazione che offri per i matrimoni e per altre feste?

La mia selezione musicale è molto varia: va dalla musica commerciale e attuale alle selezioni revival italiane, con parentesi musicali degli indimenticabili anni ’70, ’80 e ’90, passando per tutti i generi intermedi, come le più tranquille musiche da aperitivo o, in tema di matrimoni, le più romantiche musiche da primo ballo degli sposi!

Questa presentazione richiede JavaScript.

  1. Quanto dura il servizio che offri?

La durata del mio servizio dipende dalle richieste di ogni singola festa. Parlando di matrimoni, se si tratta semplicemente di intrattenere gli ospiti e gli sposi dopo il taglio della torta, la durata può variare dalle due alle quattro ore. Spesso gli sposi mi propongono di accompagnare il loro giorno più importante già dall’arrivo degli invitati, mettendo musica quindi dall’aperitivo fino alla fine della giornata e ovviamente in questo caso la durata è ben più variabile.

  1. Fabrizio, che consiglio ti senti di dare ai futuri sposi?

Mi capita di conoscere coppie di futuri sposi che cercano di gestire ogni singolo aspetto della festa, musica compresa, proponendomi scalette musicali, già redatte da loro, con elenchi di 200 titoli.

Il consiglio che potrei permettermi di dare a loro è quello di fidarsi di un professionista che non può, e non deve prepararsi una scaletta musicale già da casa perché le scelte musicali si adattano di volta in volta alle persone che in quel momento sono in pista e a quelli che sono i loro gusti musicali. È ovviamente lecito e corretto che i futuri sposi indirizzino il dj in quelle che sono le loro preferenze e passioni musicali; è giusto che scelgano quei brani che segneranno i momenti più magici della festa, come l’ingresso al locale, il taglio della torta e il loro primo ballo insieme.

Questa presentazione richiede JavaScript.

  1. A che punto dei preparativi è meglio mettersi in contatto con te, per non rischiare di perdere l’occasione di avere il tuo servizio?

Il prima possibile! E lo dico sia per gli sposi sia per me. Nel senso che per gli sposi è sempre bene avere tutti i particolari ben definiti il prima possibile… e credo che la musica e l’intrattenimento del dopo ricevimento sia importante; per me è anche importante saperlo da parecchio tempo prima per bloccare la data in agenda. In Sardegna la buona stagione la fa da padrone e a tutti piace sposarsi nel periodo del buon clima mite e soleggiato. Più di una volta ho dovuto rifiutare dei matrimoni perché si sovrapponevano ad altri e mi sono dispiaciuto nel dover rinunciare ad accontentare quelle coppie.

  1. Dj Far, eccoci giunti all’ultima domanda dell’intervista. Credo sia una delle più importanti. Perché devono scegliere te? Qual è il tuo valore aggiunto?

Qual è il mio valore aggiunto? Credo di poterne elencare più di uno: come già ti ho detto prima, non mi presento mai a una festa con la scaletta già in testa. Cerco sempre di osservare le persone che ho davanti per capire i loro gusti musicali e procedere quindi nella scelta dei brani secondo ciò che li diverte; inoltre mi piace molto suonare la musica revival che in questa tipologia di feste raduna davvero tutte le generazioni, facendo ballare e cantare piccoli e grandi! Infine, ma cosa non da poco, mi considero una persona estremamente seria e professionale, pronta ad adattarsi a ogni situazione anche davanti all’imprevisto che, in questo settore, è ahimè sempre dietro l’angolo! Ho inoltre a mia disposizione tutta l’attrezzatura necessaria a compiere al meglio il mio servizio.

Questa presentazione richiede JavaScript.

*****

Ma in tutto ciò la Wedding Planner quando, dove e per cosa interviene?

_MG_1277

 

Il mio ruolo consiste nel comprendere nel dettaglio consigliare ai miei clienti l’animazione musicale migliore del momento che rispecchi appieno i loro gusti e sia in linea con lo stile dell’evento.

*****

Intervistare Fabrizio è stato un vero piacere e lo ringrazio tantissimo per la sua partecipazione!

Continua a seguirmi per leggere le prossime interviste ad altri professionisti.

Per una collaborazione e per ulteriori informazioni mandami una mail.

Seguimi anche su Facebook e Instagram.

Marialuisa

 

Potete trovare Dj Far su Facebook

2 risposte a "“Un Caffè con…” Dj Far"

  1. Fabrizio ha suonato nel giorno più importante della mia vita… che dire di piu’??? È un Professionista con la P maiuscola, molto attento alle esigenze dei miei invitati!!! Subito dopo il taglio della torta ha fatto esplodere le danze e la musica ci ha fatto compagnia fino a tarda notte! A parte due, tre musiche da noi indicate ha avuto carta bianca per quanto riguarda la scaletta musicale!!! Sapevo che non mi avrebbe deluso… sapevo di potermi fidare ciecamente della sua selezione. Gli ospiti entusiasti continuano a farmi i complimenti per la serata! Non mi resta che ringraziarti ancora…. per la splendida serata che hai fatto trascorrere a me e mio marito, per l’entusiasmo che metti nel tuo lavoro e che trasmetti alle persone che ti stanno di fronte!!! Grazie!!!!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...